Raduno dei soci 2016

Anche quest'anno CiaoLapo organizza numerosi eventi per il Babyloss Awareness Month, che si svolge ad Ottobre in tutto il mondo.

Siete tutti invitati a partecipare perchè solo insieme possiamo migliorare l'assistenza nel nostro paese!

 

Cosa è il BabyLoss Awareness Month?

Il mese della consapevolezza sulla perdita perinatale e infantile (Pregnancy and Infant Loss Month, per approfondimenti www.babyloss.info ) si svolge in tutto il mondo, grazie a centinaia di associazioni e di enti coinvolti nella tutela della salute materno-infantile e nella prevenzione degli eventi avversi. Le iniziative si concentrano principalmente nella giornata del 15 Ottobre, universalmente definita “Babyloss Awareness Day”.

L'obiettivo di un intero mese dedicato a questo tema è principalmente quello di focalizzare l’attenzione sugli aspetti medici, psicologici, psicosociali e culturali relativi alla perdita durante la gravidanza o dopo la nascita, unendo gli esperti del settore, i genitori e la cittadinanza.

Da 10 anni come sapete CiaoLapo Onlus promuove in Italia il mese della consapevolezza e la giornata del 15 Ottobre con numerose iniziative in varie regioni italiane.

Il tema scelto da CiaoLapo per il 2016 come filo conduttore delle varie iniziative è la promozione della conoscenza e l’importanza della corretta informazione per promuovere la salute e il benessere, fisico e psichico.

Tutti gli eventi avranno come hashtag comuni #laconoscenzacheprotegge.

 

Nell'ambito del mese di eventi di sensibilizzazione e consapevolezza, la punta di diamante per la nostra associazione è costituita dal tradizionale raduno dei soci e degli amici di CiaoLapo a Castel San Pietro Terme (BO)

 

Il raduno si svolge come di consueto nel weekend che precede l’evento globale del 15 Ottobre, sabato 8 e domenica 9 Ottobre.

 

Perchè partecipare al raduno?

Il raduno è un’importante occasione di incontro per famiglie che si sono incontrate nel nostro sito e nei suoi diversi spazi virtuali ma si conoscono solo a distanza; è un momento di condivisione per le famiglie che hanno già elaborato il loro lutto e tornano una volta l’anno a incontrare vecchi e nuovi amici, ed è occasione di crescita, personale e comunitaria.

Gli eventi che CiaoLapo organizza e apre ai soci e alla cittadinanza sono pensati per promuovere il valore della condivisione, della comunicazione, attraverso i diversi linguaggi che si possono utilizzare per affrontare la vita dopo un lutto perinatale (e non).

Per questo motivo non mancano mai eventi artistici, eventi culturali, momenti conviviali.

Quest’anno abbiamo calendarizzato molti eventi in collaborazione con l’associazione Il Giardino degli Angeli, pensati per i nostri associati e per la cittadinanza castellana, secondo il principio di creare integrazione tra i cittadini e le istituzioni e promuovere un cambiamento culturale in grado di favorire una riflessione costruttiva su un tabù quale la morte di un bambino e il conseguente lutto, al fine di promuovere la resilienza nelle persone colpite.

Gli eventi culturali 2016 vedranno coinvolte varie associazioni che si occupano, in varie aree geografiche e con diversi mezzi, di sostegno all’infanzia e alla famiglia, di promozione della salute e di interventi di sostegno alle famiglie che vivono in zone martoriate da conflitti bellici.

Le associazioni CiaoLapo Onlus, Il Giardino degli Angeli Onlus, ONSUR Italia: Campagna mondiale di sostegno al popolo siriano, e Speranza - Hope for Children Onlus, parteciperanno alla tavola rotonda “Un bambino è un bambino - La conoscenza che protegge”: sarà presentato il libro “Samia e l’Isola dei Pesci Rondine”, alla presenza dell’autrice e dell’editore e si discuterà dell’importanza di offrire un sostegno ai bambini che affrontano vari gradi e livelli di difficoltà, compreso la perdita di un proprio congiunto o le situazioni di guerra.

Ampio spazio sarà dato agli approfondimenti artistici dei temi promossi da CiaoLapo, in particolare la maternità, la gravidanza, il lutto perinatale e la resilienza: saranno tre gli appuntamenti che si svolgeranno nella giornata di Sabato 8 presso il teatro del Cassero, dove sarà allestita la mostra fotografica “Madri Sospese” e dove si svolgerà la rappresentazione teatrale “Il suono delle farfalle” (non potete mancare... è un modo per conoscere meglio la notte da cui tutto questo è nato, ormai dieci anni fa).

Domenica 9 si svolgerà il consueto e magico incontro delle famiglie al Giardino degli Angeli a cui seguirà il pranzo sociale; per la prima volta verrà presentato accanto alle coperte della memoria, anche il “Ribbon of Love” (sette metri di fiocco composto da 360 quadrati realizzati dalle famiglie dei genitori in lutto).

Siete tutti invitati a leggere il programma dei due giorni e ad essere presenti con le vostre famiglie e i vostri amici.

Nota: Visto il corposo calendario degli eventi alcuni dei quali con un numero limitato di posti è importante iscriversi online entro il 1 Ottobre per permetterci la migliore organizzazione possibile e un'accoglienza adeguata. Gli eventi sono gratuiti per i soci e le loro famiglie e per la cittadinanza castellana. Il pranzo sociale è riservato ai soci in regola per il 2015 e prevede una donazione di rimborso spese per gli scout che ci ospitano e organizzano di 13€ per gli adulti e 8€ per i bambini (ca 110 posti disponibili, preiscrizione online obbligatoria). Una parte delle donazioni ricevute sarà devoluta alla Associazione Il Giardino degli Angeli onlus.

 

Programma Raduno Nazionale CiaoLapo 2016

Castel San Pietro Terme (BO)

 

7 Ottobre presso Teatro del Cassero

Riunione di intervisione facilitatori dei gruppi di automutuoaiuto ore 15-19  condotta da Claudia Ravaldi e Cristina Fiore (riservata ai soci volontari delle varie sedi di CiaoLapo)

 

8 Ottobre  presso Teatro del Cassero

11:00 Matinèe con gli autori selezionati al quarto concorso letterario Le Parole dell’Amore: lettura di alcuni estratti dall’antologia letteraria Aptonomia e premiazione dei vincitori accompagnamento musicale di Luca Cascone

15:30 Samia e L’isola dei pesci rondine: Lettura animata e laboratorio origami per bambini con Letizia Giorgini e Claudia Ravaldi

Tavola rotonda “Un bambino è un bambino - La conoscenza che protegge”

Presentazione del libro Samia e l’isola dei pesci rondine con l’autrice  Agata De Nuccio, Giovanni Avesani per Officina Grafica Edizioni, Aia Charaf per ONSUR, Feras Garabawy  per Hope for Children e Alfredo Vannacci per CiaoLapo onlus

Presentazione del progetto Memory Box  Ilaria Naldi e Lidia Poli

18:00 Spettacolo Teatrale: Il suono delle farfalle (30 minuti) testo originale di Claudia Ravaldi, rivisto e riadattato da Cecilia Gioia, Claudia Ravaldi e Serena Bucca, performance a cura di Pagliassi e Scena Verticale

18:30 Vernissage mostra fotografica Madri Sospese da un progetto di CiaoLapo onlus con l’artista Alessandra Fuccillo

 

9 Ottobre

Luogo: presso Il Giardino degli Angeli, via Remo Tosi 1, Castel San Pietro Terme *

All’ingresso del giardino sarà presente uno stand di CiaoLapo nel quale ritirare materiale informativo e decorare la propria farfalla che abbellirà i palloncini per il Balloon Release.

Sarà possibile associarsi per il 2017 e mettersi in regola con l'associazione 2016 e consegnare il proprio quadrato per la coperta della memoria, un progetto di arteterapia che prosegue dal 2008.

All’interno del giardino sarà esposte le coperte realizzate in questi anni dai genitori di CiaoLapo. Sarà presentato in anteprima il Ribbon of Love, il fiocco d’amore del BabyLoss più grande del mondo, realizzato cucendo insieme quadrati di 15 cm per 15 inviati dalle mamme e dalle famiglie di tutto il mondo per questa ricorrenza.

Raduno degli associati con accoglienza e visita al Giardino degli Angeli.

 

12:00 Lancio dei palloncini

 

Presso la Casa Scout Fabio Dardi, viale Carducci, Castel San Pietro Terme

13:00 Pranzo sociale. Informazioni  e iscrizione online obbligatoria sul sito di CiaoLapo. Una parte del ricavato dal pranzo sociale andrà a sostegno dei progetti di ricerca per la salute perinatale promossi dal Giardino degli Angeli Onlus.

15:00 – 16:00 – Presentazione del corto KOI – di Luigi Barbato, realizzato col contributo di CiaoLapo onlus.

“Un piccolo stagno di montagna ai piedi di una cascata, si ritrova ogni stagione un gruppo di carpe koi che ha risalito la corrente. Ai bordi dello stagno un gruppo di pescatori è li e lancia le proprie reti per pescarle. Dal cielo uno stormo di aquile si lanciano sullo stagno per cacciare le loro prede. Le poche carpe restanti proveranno a risalire la cascata, ma soltanto una riuscirà a non morire e raggiungere la vetta. E diventerà dragone

Ogni stagione un gruppo di carpe koi si ritroverà in quello stagno ai piedi di quella cascata, pur sapendo che morte certa le attende e solo una riuscirà a diventare dragone."

 

*in caso di pioggia gli eventi si svolgeranno presso il teatro del Cassero e presso la sede scout

 

Login to post comments

CiaoLapo Onlus

Social media