In evidenza

Aborto e morte in utero: FAQ

Per fare chiarezza sugli aspetti medici e gli accertamenti da fare o non fare in caso di aborto spontaneo e morte in utero, scarica il nuovo documento...

Read more

Alimentiamoci con cura

Cosa significa avere una sana alimentazione? Ne parliamo con la dott.ssa Miriam Levi, medico specialista in Igiene e Medicina Preventiva

Read more

L’autopsia dopo una morte intrauterina

Intervista a Gaetano Bulfamante a cura di Claudia Ravaldi, medico psicoterapeuta, fondatore e presidente di CiaoLapo Onlus,   Gaetano Bulfamante è Professore Associato di...

Read more

Dormire sul fianco riduce la morte in ut…

Dormire sul fianco a partire dalla 28 settimana di gravidanza riduce il rischio di morte in utero.

Read more

Unisciti alla nostra community. Chat, social network e forum per l'elaborazione del lutto

Genitore non è solo colui che stringe un figlio tra le braccia;
genitore è anche chi un tempo ha atteso un figlio che adesso abita il suo cuore.

Claudia Ravaldi Dott.ssa Claudia Ravaldi
www.matermundi.it

Ogni giorno più di 7300 bambini nel mondo, 6 in Italia, nascono morti. Ognuna di queste morti rappresenta la storia di una famiglia devastata dalla perdita di un figlio.

Prof Alfredo Vannacci
www.vannacci.eu