#goPINKandBLUE

CiaoLapo Onlus supporta la campagna internazionale #goPINKandBLUE sui social network per promuovere la consapevolezza sulla perdita in gravidanza o dopo il parto, in occasione di ottobre, Pregnancy and Infant Loss Awareness Month.

 

Read more...

L'Amore consapevole - 15 Ottobre 2013 BabyLoss Awareness Day

Arriverà un altro quindici ottobre. Il settimo per me, il primo per molti genitori, una data come un'altra per chi non conosce la realtà del lutto in gravidanza e dopo la nascita.
Una data, un giorno, 24 ore. Che senso ha "celebrarla"? Che senso ha ricordare tutti insieme in tutto il mondo i nostri figli fisicamente lontani e conosciuti per un soffio, ma ad oggi amati come e più del primo giorno? Che senso ha rischiare di soffrire, riaprendo le nostre ferite traboccanti di affetto? E ancora, ha senso "intristire" o "spaventare" chi non sa? Ha senso esporsi al mondo come "genitori in lutto"? O sarebbe meglio tacere, chiudersi, sforzandosi di dimenticare il 15 ottobre, il suo significato, l'onda di luce e tutto quanto?

Read more...

Legge per la consapevolezza sulla morte perinatale

Da più di 10 anni molti paesi del mondo (Inghilterra, Stati Uniti, Australia, Norvegia etc..) hanno istituito la giornata internazionale della consapevolezza sulla morte dei bambini durante la gravidanza o dopo il parto. Questa giornata ricorre il 15 Ottobre e si celebra ogni anno con numerose iniziative locali. Questo fenomeno, che solo per la morte in utero riguarda ogni anno tre milioni di bambini e altrettante famiglie in tutto il mondo, è ancora oggi in Italia del tutto ignorato dalla maggior parte delle istituzioni, nonostante i notevoli sforzi di numerose associazioni. In particolare, il nostro paese sembra essere ancora molto lontano da una reale consapevolezza sul significato della perdita di un bambino in gravidanza o dopo il parto, sugli aspetti medici che vanno conosciuti al fine di prevenire le morti evitabili, e sugli effetti del lutto nelle gravidanze successive. Istituire anche in Italia la giornata mondiale della consapevolezza sulla morte dei bambini in gravidanza o dopo il parto è dunque un passo molto importante non solo per i genitori in lutto (centinaia di migliaia ogni anno in Italia), ma anche per aumentare la cultura intorno a questo tema.

Read more...
Subscribe to this RSS feed