Regolamento

A cosa serve questo sito

CiaoLapo è un luogo - non luogo in cui i genitori, i parenti e gli "amici" dei bambini meteora arrivano per portare la loro esperienza, condividere il loro dolore e, anche se all'inizio può sembrare impossibile, iniziare a ricostruire le loro vite sconvolte dal terremoto della perdita.

Lo scopo principale di CiaoLapo è fornire ai genitori in lutto un aiuto integrato (medico, psicologico e pratico), e un supporto psicologico strutturato e qualificato. Crediamo fermamente nell'importanza di un sostegno che inizi al momento della diagnosi infausta per poi proseguire dopo il ritorno a casa a braccia vuote, durante i mesi del lutto, fino a tutta l'eventuale gravidanza successiva alla perdita. Abbiamo a cuore la salute ed il benessere delle mamme, dei papà e dei bambini, e crediamo che il cuore dei genitori sia sufficientemente ampio per ricordare tutti i figli, assegnare a ciascuno un proprio posto, e elaborare il lutto prima di intraprendere una nuova gravidanza.

1. Regole generali del sito

Nella nostra comunità vigono poche ma importanti regole, che si basano sul rispetto del dolore proprio ed altrui e sull'ascolto non giudicante, degli altri e di noi stessi. Questo è molto importante, perchè è proprio attraverso l'ascolto e l'accettazione delle espressioni e delle emozioni altrui che molti di noi riescono a "leggere" meglio quello che ci sta capitando dentro.
Il forum di CiaoLapo offre la possibilità di conoscerci, conoscendo gli altri, e di riconoscere negli altri parti di noi che altrimenti resterebbero nascoste in fondo al nostro cuore, andando a incrementare il dolore anzichè lenirlo.

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. Ricordiamo a tutti i pazienti visitatori che in caso di disturbi e/o malattie è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di base o allo specialista.

Ogni membro dell'associazione ha il proprio carattere, le proprie opinioni ed esperienze, la sua religione, i suoi valori, ma ogni persona che entra nella comunità di ciaolapo condivide alcuni punti fermi, che noi riteniamo fondamentali per poter aiutarci aiutando:

 

  • Nessuno di noi crede che si soffra di più o di meno a seconda di quando e come si sono persi i nostri bambini, nè a seconda se sono figli unici o meno, nè se e quanto fossero malati.

 

  • In questa associazione c'è posto per tutte le persone che soffrono per la perdita di un bambino, e che sono disposte al confronto e alla condivisione non giudicante. Ognuno di noi ha la sua storia, e dentro la sua vita ha incontrato o direttamente o indirettamente la morte di un bambino.

 

  • CiaoLapo, nato per fornire supporto ai genitori, promuove il dialogo con gli operatori, che a loro modo spesso soffrono per quanto ci accade e, come noi, hanno bisogno di riflettere sulla morte dei bambini, per poter trovare ogni giorno il modo migliore per assistere altri genitori come noi.

 

  • Nel frequentare questo sito ti impegni a non ingannare gli altri utenti, creando false identità o raccontando storie o particolari di storie non veritieri o esagerati. Atteggiamenti di questo genere, che evidentemente non rispettano il dolore dei nostri utenti, non saranno tollerati in nessuna loro forma e saranno immediatamente causa di insindacabile allontanamento dal sito e dalla associazione.

 

2. Regole generali del Forum

1. Il forum è liberamente accessibile in lettura, ma solo gli utenti registrati possono inviare messaggi. Per motivi di sicurezza al momento della registrazione nel database del sito verranno registrati (ma non saranno divulgati) l'indirizzo email e l'indirizzo IP. Tali dati potranno essere tuttavia utilizzati e/o comunicati alla Autorità Giudiziaria, in caso di violazione del regolamento con ipotesi di reato.

2. Data la delicatezza degli argomenti trattati, si consiglia di utilizzare i toni più pacati possibili ed evitare osservazioni e commenti potenzialmente offensivi per gli altri utenti.

3. Il forum è continuamente controllato dai moderatori, tuttavia si invitano gli utenti a segnalare messaggi offensivi o di spam, i quali saranno rimossi al più presto.

4. Evitare di scrivere interi messaggi in caratteri maiuscoli: nel linguaggio della rete equivale ad URLARE e così viene percepito da chi legge. Per evidenziare i propri punti di vista, è sufficiente ricorrere alla sottolineatura, o al carattere corsivo o grassetto.

5. Si possono inserire link ad altri siti che si ritengono utili per gli utenti, a patto che si eviti di invadere il forum con messaggi pubblicitari o autoreferenziali. E' vietato inserire link o pubblicità a siti osceni o di cattivo gusto.

6. Gli utenti ed i moderatori si impegnano ad agire con rispetto ed onestà, cercando di pubblicare messaggi che contengano informazioni corrette e veritiere

7. I moderatori svolgono la loro attività in maniera volontaristica (non retribuiti) e in assenza di qualunque conflitto di interesse

 

3. Regole generali del Social Network

  1. Il Social Network Piccoli Principi è uno degli strumenti di autoaiuto di CiaoLapo. Probabilmente conoscerete Facebook, Piccoli Principi funziona più o meno nella stessa maniera, ma è dedicato alla tematica del lutto perinatale.
  2. Il social network è riservato agli utenti registrati e non è visibile agli utenti esterni a meno che non si modifichino le proprie regole della privacy.
  3. Consente di stringere contatti (la cosiddetta 'amicizia') con alcuni degli altri utenti del sito e di condividere solo con essi le proprie informazioni riservate, come status, messaggi, foto, collegamenti a siti esterni etc etc
  4. Il contenuto della bacheca (al contrario dei post sul forum) viene periodicamente cancellato ed il social network non dovrebbe quindi essere usato per pubblicare cose che volete che durino, ma solo per condividere pensieri, messaggi e informazioni temporanee. Ad esempio mandare un saluto ad uno dei vostri contatti, mostrare una foto, un link, ricordare un evento o una ricorrenza.
  5. Le foto che caricate nei vostri album nel profilo sono conservate sul sito a tempo indeterminato, ma sono visibili solo ai contatti che avete autorizzato nel social network. Quindi avete la possibilità di condividere alcune informazioni e/o fotografie solo con chi desiderate e tenendo tutto completamente nascosto agli utenti non registrati.

 

4. Regole generali della Chat

La chat non è un luogo dove conoscere gente o scambiare chiacchiere.

Si tratta di uno strumento di autoaiuto mediante il quale si cercano di superare momenti difficili condividendoli con chi ha passato le medesime esperienze. Quando entri in chat cerca di avere rispetto per le persone che vi troverai, possibilmente non interrompendo il loro discorso (che potrebbe essere anche molto delicato), ma cercando di entrare in sintonia, portando anche il tuo contributo.

Alcune volte potrà magari stupirti che gli utenti in chat stiano parlando di argomenti "frivoli" o con toni leggeri. All'inizio può sembrare strano, ma abbiamo notato che dopo un po' che si frequenta il sito ciò avviene abbastanza spesso e naturalmente ne siamo felici. Noterai comunque che all'ingresso di un utente con un problema o un momento difficile, gli altri si pongono in un atteggiamento di ascolto non giudicante e accettazione, lasciando perdere le frivolezze e cercando di aiutarlo.

Con frequenza variabile, nella chat si svolgono i gruppi AMA online. Non si tratta di gruppo terapeutici, condotti da un professionista medico o psicologo, bensì di gruppi di automutuoaiuto tra pari. Ciò significa che, nonostante al gruppo partecipino anche degli "operatori", l'attività si svolge grazie allo scambio di esperienze tra i partecipanti, con un conduttore (che può essere anche un utente più esperto) che coordina il gruppo, ma non interviene in maniera direttiva.

Le conversazioni che si svolgono in chat non vengono conservate. I file di log vengono automaticamente registrati dal sistema e sovrascritti nell'arco delle 24 ore. I dati verranno saltuariamente controllati dagli amministratori per garantire che la chat venga utilizzata nel rispetto del regolamento del sito, ma non verranno conservati. I log dei gruppi di auto-aiuto online  (gruppi AMA) possono essere invece conservati per un periodo indeterminato ed essere riutilizzati in forma anonima per i fini statutari della Associazione.

 

5. Regole generali sulle donazioni

CiaoLapo Onlus si mantiene esclusivamente attraverso donazioni di privati e sovvenzioni pubbliche specifiche per associazioni senza fini di lucro (sopratutto 5x1000). Se vuoi sostenere le attività di CiaoLapo puoi destinarci il tuo 5x1000 al momento della dichiarazione dei redditi, fare una donazione libera in qualunque momento, partecipare ad uno dei nostri eventi, o richiedere libri, materiale informativo, oggetti promozionali, bomboniere etc. Qualunque sia la tua scelta, ti preghiamo di ricordare che donando denaro a CiaoLapo Onlus NON stai compiendo un acquisto. CiaoLapo NON effettua attività commerciale e quando distribuisce materiale (che ovviamente ha un costo) lo fa in risposta a donazioni libere, che le persone che decidono di sostenerci spesso fanno come segno di riconoscenza per uno dei servizi gratuiti che elargiamo (es. gruppi AMA) o come espressione generale di apprezzamento per le nostre iniziative. Le attività di preparazione, smaltimento e invio dei prodotti sono svolte totalmente presso la sede centrale ed esclusivamente su base volontaria; tali attività vengono portate avanti compatibilmente con la disponibilità dei prodotti, degli impegni dei volontari, delle altre attività associative e delle condizioni concomitanti (es. festività). Nessuno viene pagato da CiaoLapo per svolgere questi compiti, nessun volontario, collaboratore o operatore di CiaoLapo percepisce denaro per la realizzazione o distribuzione dei prodotti (persino i diritti d'autore dei libri sono totalmente donati alla onlus). Per tale ragione si prega di comprendere che la tempistica di evasione degli 'ordini' potrà variare di volta in volta a seconda delle condizioni e che NESSUNA garanzia può essere fornita su tempi e modi di evasione. E' importante comprendere che nell'effettuare una donazione a CiaoLapo Onlus si accetta il presente regolamento e che in nessun caso la richiesta di un oggetto in risposta a una donazione può configurare un atto di compravendita. In caso di non accettazione delle precedenti condizioni, si prega di non effettuare alcuna donazione o richiesta di materiale alla nostra onlus.

 

6. Note sulla sicurezza delle informazioni

Il libro degli ospiti, il forum, i messaggi privati, i form per la richiesta di informazioni e gli indirizzi email di CiaoLapo Onlus (www.ciaolapo.it) sono da utilizzarsi esclusivamente per comunicazioni personali o sanitarie e per richieste di informazioni e pareri. Ogni utilizzo a fini promozionali e/o commerciali non esplicitamente autorizzato (SPAM), così come ogni violazione del regolamento con ipotesi di reato potrà essere segnalato alle autorità competenti.

 

7. Modifiche al regolamento

Questo regolamento potrà essere ampliato, modificato, e migliorato dagli amministratori del sito ogni qual volta questo si renda necessario, senza preavviso nè notifica personale. Gli utenti sono invitati a visitare periodicamente questa pagina per verificare eventuali cambiamenti. Se in qualunque momento un utente non ritenesse di condividere il presente regolamento, è pregato di cancellare il proprio utente dal sito, dal momento che la permanenza della iscrizione verrà considerata accettazione del medesimo.

 

8. Informativa sulla privacy

Ai sensi del Decreto Legislativo del 30 giugno 2003, n. 196 sulla privacy, si comunica che i dati inviati verranno utilizzati ad esclusivo uso interno e non saranno comunicati o ceduti ad altro soggetto
L'iscrizione a questo sito comporta l'accettazione di quanto su esposto.
La policy completa sulla privacy di CiaoLapo Onlus è disponibile in questa pagina ed è a tutti gli effetti parte integrante del presente regolamento.

Gli utenti che non rispettano il regolamento potranno essere sospesi o cancellati dagli amministratori in qualsiasi momento senza necessità di alcun  preavviso o giustificazione.

Nel registrarti come utente di questo sito dichiari di aver letto e di accettare il presente regolamento.

Last modified onMercoledì, 30 Marzo 2016 11:16
More in this category: « Privacy policy Chi siamo »
Login to post comments