Sostienici

Sostienici (20)

La tua culla è il mio cuore

La vita narrata in questo libro è quella di genitori in attesa di un figlio, chiamati a confrontarsi con il dolore e con l’assenza di quel figlio, vissuto un soffio e tuttavia indimenticabile, come indimenticabile è chiunque riceva il nostro amore.
Read more...

Il sogno infranto

Il sogno infranto è il primo libro che integra le testimonianze di genitori e operatori con i presupposti classici della psicoeducazione applicata all'esperienza del lutto perinatale.
Read more...

La morte inattesa

La morte in-attesa è il risultato di anni di emozionante e fecondo lavoro svolto con i genitori in lutto e con il personale ostetrico. Centinaia le testimonianze scritte nel forum di CiaoLapo, pervenute ai miei indirizzi mail, narrate nel corso di gruppi di auto aiuto o all’interno del mio studio professionale si intrecciano ai racconti di operatori, ostetriche e ginecologi, che hanno condiviso con noi saperi, esperienze e difficoltà, permettendoci di delineare un protocollo di assistenza rispondente alle esigenze di utenti ed operatori italiani.
Read more...

Piccoli Principi

Piccoli Principi è uscito per la prima volta nel 2007. Da allora sono state stampate e distribuite oltre ventimila copie. Giunto alla sua terza edizione ampliata e rinnovata, Piccoli Principi offre informazioni chiare e realistiche sul lutto perinatale e sui vissuti più comuni delle persone in lutto, con lo scopo di facilitare la riflessione su e individuare le strategie più utili per affrontare la dolorosa realtà della perdita di un figlio durante la gravidanza o dopo la nascita.
Read more...

Nella scia di una stella

Una famiglia di gatti come tante, due genitori e due cuccioli vivaci, si sta preparando all’arrivo di un nuovo fratellino, che purtroppo invece non arriverà. Attraversando con un po’ di fatica le fasi del lutto ed imbattendosi nelle emozioni e nelle difficoltà, i genitori ed i gattini riusciranno a non perdersi d’animo, e impareranno che il cuore è abbastanza grande per accogliere anche chi non c’è più.
Read more...

Regina Cuor di ghiaccio

"Laerte narrò: della giovane Regina, sposa di un Principe bello e di nobile cuore, dei lunghi mesi trascorsi vanamente alla ricerca di un bambino, del dolore annidato nel suo grembo per sette lunghi inverni. Narrò di come i medici convocati avessero prescritto cure e rimedi, di come a nulla fossero serviti i pellegrinaggi, di come progressivamente “per volere della Regina”, cessassero i festeggiamenti per le nascite, le uscite ufficiali per le festività, le occasioni di incontro con il popolo. Narrava, Laerte, di un dolore che, impercettibilmente, si era instillato nel cuore della Regina, addormentando tutte le sue fibre, di un…
Read more...

Gocce di Terra e Mare

Questa è una storia un pò buffa, molto colorata e abbastanza musicale da essere letta a voce alta. (È anche una storia realmente accaduta, ma non ditelo in giro). Inizia così: un giorno una Goccia di Terra che abita nel deserto e si annoia a morte parte all'avventura. Nello stesso momento, dall'altra parte del pianeta, una Goccia di Mare piena di impazienza e annoiata oltremodo esce dall'acqua e parte, anche lei, all'avventura. Non sanno bene cosa troveranno, ma sanno bene cosa stanno cercando: vogliono vedere cosa c'è nel mondo là fuori, vogliono vedere oltre al loro naso, scoprire il mondo,…
Read more...

Giorno dopo Giorno

"Se mi guardo indietro nel tempo vedo tante me differenti ed evolute nei giorni, ma se devo definire il punto di rottura di ciò che ero da quello che poi sarei diventata, allora posso definire con esattezza il giorno, l'ora e l'istante in cui si è creata la frattura del prima e del dopo" Inizia così Giorno dopo Giorno, il libro di Silvia Maschio che ha vinto la menzione speciale del concorso permanente "Le parole dell'Amore" 2015. Una donna, una madre, un bambino in arrivo, e poi la morte. Questo libro racconta i 500 giorni di cammino tra abisso e…
Read more...

Aptonomia

"Mentre io ero ferma nell'irreparabile, il resto del mondo aveva ripreso a girare" - Aptonomia di Anna Maria Castoldi " Poi succede ciò per cui non eri pronta,ma sapevi che sarebbe successo prima o poi. Un bimbo biondo sui due anni che corre per raggiungere l'acqua, e la mamma che gli grida di andare piano. Di non correre. Di non disturbare. Di aspettarla. Soprattutto, urla il suo nome. Tommaso. Una fitta al cuore." - Uno su 40.000 Valentina Mazzon
Read more...

Le canzoni sono angeli

Il primo volume della serie “Le Parole dell’Amore”, il concorso letterario di CiaoLapo Onlus. L’edizione 2011 del concorso è stata vinta da Antonio Agrestini con il testo “Le Canzoni sono Angeli“. Le “Parole dell’Amore” parlano una lingua difficile, cui l’orecchio a stento si abitua.Quando fuori-escono, fanno vibrare nell’aria emozioni spesso pesanti e dolorose, eppure vivissime.Così forti, da sembrare in-dicibili, così spaventose da risultare in-ascoltabili.
Read more...

Levante

Vi presentiamo Levante. Levante è un elefante. Un elefante migratore. Gli elefanti, di solito, non migrano: preferiscono restare nella savana. Levante, invece, sta migrando ormai da molti mesi. La storia di Levante è la storia di un cucciolo che è rimasto solo, e dopo un momento di sconforto e smarrimento decide di partire alla ricerca degli abbracci-casa. Nel suo viaggio, affronta molte nuove situazioni e incontra molti personaggi. Levante è un piccolo elefante rosa, e la sua storia inizia tra le pagine del concept-calendar 2018 (vedi nella gallery a fondo pagina), una storia sui percorsi che a volte bisogna fare…
Read more...

La Baia del Re

Lasciando la Baia del Re Un documentario di Claudia Cipriani "Dalia oggi avrebbe 8 anni. Non posso dirvi esattamente quale avrebbe potuto essere la data del suo compleanno anche se la data del parto era prevista per il 18 marzo. L’unica data che si può scrivere con certezza è la data della sua morte, il 31 marzo, dopo un travaglio di parto durato più di 16 ore e le contrazioni che erano già iniziate il giorno prima. L’unica cosa che le ho potuto regalare in tutti questi anni è stato il documentario “Lasciando la Baia del Re”, a lei dedicato.…
Read more...

L'amore verticale

“Lamoreverticale è la storia di una perdita. Un dolore difficile da accettare, ancor più perché non viene riconosciuto dagli altri, dalla società, e perché la vita deve andare avanti, senza "troppo rumore". È la storia di Jessica e di tutte le donne che come lei hanno vissuto il lutto perinatale. Un universo sconosciuto, intimo, a tratti inenarrabile. Eppure questo universo che abbiamo provato a raccontare è vissuto nel mondo da milioni di persone. Questo è un docufilm sulla maternità: uno stato esistenziale tanto comune quanto straordinario. E’ un docufilm su una maternità particolare: quella di Jessica. Una madre ‘normale’, con…
Read more...

CiaoLapo e Nomination

Sono disponibili i bracciali Nomination special edition per CiaoLapo! Dal 2013 CiaoLapo e Nomination insieme per promuovere la consapevolezza del lutto perinatale. Siamo partiti con una special edition per il bracciale componibile, realizzato in acciaio e personalizzato con il link simbolo di CiaoLapo.
Read more...

Collana

Dimmi cosa vedi? Una goccia, una lacrima, una mamma, un bambino, un'attesa, una speranza, una gioia, un viaggio, un'amore una culla, un cuore. Era il 2006, era Aprile. Scarabocchiavo un'idea di ciò mi che era rimasto addosso, scarabocchiavo i frammenti di un'identità messa in scacco dalla perdita. Qualcosa che parlasse di noi, della nostra bellezza. Quella bellezza che nulla può sminuire, nemmeno la distanza. Tra mille scarabocchi, all'improvviso è comparsa lei: una mamma-pancia, un po' lacrima un po' oceano d'amore, e il suo bambino, che si intravede comodo tra la pancia e il cuore. E' diventato prima il logo di…
Read more...

Bracciale cuore

I nostri bracciali solidali, un piccolo gesto per sostenere le nostre attività. I bracciali sono in silicone, riportano il nostro logo e la scritta "la tua culla è il mio cuore", che è uno dei motti della nostra associazione, dedicato ai nostri bambini. Disponibili nei colori rosa, azzurro e bianco.
Read more...

Chiama-Angeli

Il ChiamaAngeli è un ciondolo originario del Messico (la cosiddetta bolas messicana), che le donne portano al collo con lunghe catene, in modo che nel camminare il ciondolo "suoni". Utilizzati per accompagnare le gravidanze, sono in realtà utilizzati simbolicamente anche per ricordare le gravidanze passate, e la relazione col bambino. Quindi abbiamo scelto questo ChiamaAngeli, un ciondolo composto da una sfera rosa, azzurro-petrolio o grigio perla, contenuta in una sfera stellata. Un bel regalo per ognuna di noi.
Read more...

Le magliette

"Abbiamo a cuore la salute delle mamme e dei bambini" è il nostro motto, lo abbiamo coniato nel 2007, dopo qualche mese dalla fondazione della onlus. Occuparci di lutto senza occuparci di salute delle mamme e dei papà ci sembrava insufficiente, perchè senza la promozione della salute preconcezionale e in gravidanza purtroppo l'elenco dei nostri lutti è destinato a allungarsi. Non vogliamo che i genitori debbano attraversare più volte le forche caudine del lutto. Pensiamo che le richieste dell'Organizzazione Mondiale della Sanità di "prevenire" il 20% delle morti in utero e la delle nascite premature in Italia e nei paesi…
Read more...

Pins

La nostra spilla è finalmente disponibile, insieme al cartoncino informativo sulle nostre attività! Ideale per bomboniere solidali, e per promuovere la consapevolezza!
Read more...