E SE RICAPITA?

  • Ely81
  • Avatar di Ely81 Autore della discussione
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Posts 1
  • Ringraziamenti ricevuti 1

Ely81 ha creato la discussione E SE RICAPITA?

Vediamo se scrivere mi aiuta a tornare a vivere e non sopravvivere!!
Ho dovuto salutare il mio angelo il 25 ottobre 2018, dopo una doccia gelata arrivata con la morfologica, sarei stata di 21 settimane ma non mi è stata riconosciuta la ridatazione del parto di una settimana (per una errata indicazione della mia ginecologa), pertanto mi hanno considerata in 22 settimane, nel giro di subito ho dovuto decidere se salutare il mio angelo o se imbarcarmi in una storia senza fine fatta di ospedali e di morte certa entro l'età adolescenziale. A 22+3 il mio angelo ha intrapreso la nuova vita sana in cielo.
Ho chiesto ai medici di lasciarmi morire con lui ma questo ovviamente non era possibile, ma un pò sono morta comunque.
Dopo aver rivoltato come un calzino me, mio marito ed il bimbo stesso alla ricerca di eventuali cause genetiche, ad oggi (tre mesi e mezzo dopo) ancora alcune risposte mancano, vorrei aver la serenità di pensare a riprovarci ma ho il terrore che mi pervade, e se ricapita? Non avrei la forza di reagire ancora. Ad oggi ancora non mi capacito e piango quasi tutti i giorni. Ci sarà mai una fine a tutto questo dolore? Scrivo....e piango!!
Riuscirò a trovare la serenità per riprovarci? Lo vorrei tanto, più di ogni altra cosa, ma ad oggi non riesco nemmeno a pensarci.
#159942
Ringraziano per il messaggio: LucyA

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.081 secondi