CLASH Survey - Gli operatori e le linee guida nella morte perinatale

Gentile collega, ti invitiamo a partecipare alla nostra nuova ricerca sull'applicabilità delle linee guida internazionali per l'assistenza alla morte in utero nei nostri punti nascita.

Come sai, la morte in utero è un evento altamente traumatico sia per le coppie che per gli operatori che prestano assistenza.
Le linee guida internazionali sottolineano il ruolo chiave degli operatori sanitari per la corretta gestione dell'evento in tutte le sue fasi, dalla diagnosi al puerperio, al fine di favorire l'elaborazione del lutto.
 
Mentre in altri paesi l'esperienza del parto di un bambino nato morto è stata ampiamente esplorata ed approfondita, nel nostro paese i dati non sono ancora sufficienti e abbiamo poche informazioni sull'assistenza alle nostre coppie, sulla conoscenza e sull'applicabilità delle linee guida nei nostri ospedali. 


L'indagine CLASH (CiaoLapo Assessment of Stillbirth's support in Hospital) mira a fare il punto sulle conoscenze e le opinioni degli operatori sanitari che lavorano nell'area perinatale nel nostro paese, al fine di individuare  le buone pratiche possibili, le eventuali criticità nell'assistenza e i punti di forza dell'assistenza erogata nelle nostre strutture.

Lo studio si svolge in diverse regioni di Italia, grazie al lavoro di Irene Lambertini (UNIBO) laureanda in Ostetricia e di Anna Giulia Tulli, ostetrica impegnata nel Master Universitario post laurea dell'Università di Firenze.
Insieme a loro stiamo raccogliendo esperienze in diversi ambiti professionali allo scopo di redigere le loro tesi sperimentali.

L'ideazione, il disegno e la realizzazione dello studio sono portati avanti sotto il coordinamento della dott.ssa Claudia Ravaldi (psichiatra e psicoterapeuta, CiaoLapo) con la collaborazione del Prof Alfredo Vannacci (Dipartimento di Neuroscienze, Area del Farmaco e Salute del Bambino, Università degli Studi di Firenze) e la supervisione del Dott. Angelo Morese, Docente Universitario e Formatore. 

Le chiediamo di rispondere a questo questionario, anonimo, che richiede circa 20 minuti del suo tempo, e verrà elaborato nel rispetto della privacy.


L'indagine prevede la raccolta di dati con la compilazione di
 
  • un questionario anamnestico/socio-demografico in forma anonima,
  • la checklist CLASH, sviluppata da CiaoLapo per approfondire la conoscenza e l'appropriatezza delle  linee guida internazionali sull'assistenza alla morte in utero
  • due domande a risposta aperta, più i vostri commenti e osservazioni generali, se volete lasciarne

Vi ringraziamo per la vostra preziosa collaborazione.

Ecco il link

https://it.surveymonkey.com/r/CiaoLapo-CLASH

Login to post comments