Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password:

ARGOMENTO: Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri...

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 16/10/2009 20:14 #21371

  • margherita66
  • Avatar di margherita66
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 800
  • Ringraziamenti ricevuti 253
bene ho appena saputo che una mia amica è incinta del terzo bambino... e a casa sua tutti le danno contro, ma si rendono conto? e poi mica l'avrà fatto sola?
un'altra pancia da affrontare...
margherita

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 16/10/2009 20:14 #21372

  • margherita66
  • Avatar di margherita66
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 800
  • Ringraziamenti ricevuti 253
bene ho appena saputo che una mia amica è incinta del terzo bambino... e a casa sua tutti le danno contro, ma si rendono conto? e poi mica l'avrà fatto sola?
un'altra pancia da affrontare...
margherita

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 16/10/2009 22:03 #21379

  • Giuly79
  • Avatar di Giuly79
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 99
  • Ringraziamenti ricevuti 2
anche per me è piuttosto difficile......ho tantissime amiche incinte e altrettanti neonati intorno!!!
quasi tutti hanno soggezione , come dice mia cugina, a relazionarsi con me....anzi quanlcuno proprio si gira dall'altra parte quando mi vede!! mi sento "appestata" portatrice di chissà quale malattia rara contagiosissima, come se già non fosse abbastanza tutto questo dolore che mi porto dentro e poi quando provi a parlarne, sapete quale è la reazione???? "Giulia stai esagerando!".
Ma è mai possibile che sia io e il mio dolore a mettere soggezione alle persone????????
Un abbarccio
Giulia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 16/10/2009 22:03 #21380

  • Monica04
  • Avatar di Monica04
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 849
  • Ringraziamenti ricevuti 120
mmmh....io invece ho deciso di BUTTARMI a capofitto sui bambini e le pance deglia ltri e basta fuggire...speriamo funzioni!

Stasera sono andata a trovare la mia vicina italiana (incinta di 5 mesi) e ho cercato di essere serena e sopportare alcuni discorsi poco gradevoli (le ostetriche, i mobili e passegini da comprare etc...etc...), ma alla fine mi sono sentita bene....

Mi mancano solo piú i due neonati delle mie due amiche, nati a giugno e che non ho ancora visto. Ora sono abb pronta ad andare, ho giá i regalini...ma non siamo ancora riuscite a beccare il giorno giusto...spero la prossima settimana, visto che mi sento in vena... Saranno i primi neonati che vedo davvero da vicino in un anno...vi faró sapere!
Spero che la tecnica della NON FUGA funzioni!
Ma mi rendo conto che i miei umori cammbiano di giorno in giorno...

Baci, m

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 17/10/2009 09:46 #21395

  • pepita
  • Avatar di pepita
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • mamma di Viola
  • Messaggi: 1347
  • Ringraziamenti ricevuti 234
Cara Monica,
sono contenta che tu abbia deciso di fare questo passo...io ho sempre cercato di affrontare pance e neonati, con qualcuno è andata bene e con altri (ALTRE) molto meno bene....ma mi è servito, e tanto anche, a capire qualcosa in più del mio percorso, di dove ero arrivata e di dove stavo andando. Infatti, dopo mesi che non sentivo più il bisogno di parlare con la mia psicologa, ci sono tornata ed ora vado di nuovo una volta a settimana, come all'inizio...non è un tornare indietro, è semplicemente un'ammissione di "debolezza", ho capito di aver lasciato indietro dei pezzi e ho la sensazione che dipanare la nebbia che ancora avvolge il mio rapporto con le neonate farà bene a me ma soprattutto al koala, una volta che (spero) sarà fuori dalla mia pancia...
Mi sono resa conto che ancora sto aspettando che in qualche modo Viola torni da me, attraverso lui, e qs non è giusto nei suoi e nei miei confronti.
Affrontare i neonati altrui non sarà facile Moni ma ti rafforzerà, ne sono certa. Ma se sentirai che il dolore e la malinconia saranno troppo forti non esitare a tirarti indietro, non sei di pietra e cerca sempre di fare la cosa che ti fa stare meno peggio. Ok?!?
Faccio il tifo per te, in groppa al riccio,

Francesca con koala 32+4
Francesca, mamma di di Viola, nata immobile il 25 Aprile 2008
e di Flavio, nato il 2/12/2009

Solo 38 settimane insieme e tutta la vita che mi resta per ricordarti, con la certezza che crescerai ed invecchierai nel mio cuore, con me.
...sai che cosa penso, che se non ha un senso,
domani arriverà,...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 10:03 #21933

  • Monica04
  • Avatar di Monica04
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 849
  • Ringraziamenti ricevuti 120
care amiche...
oggi per la prima volta (nella pausa pranzo) andró a trovare la mia amica-conoscente che ha avuto il bimbo a giugno!(ci tengo a dire che credo che se fosse stata una delle mie amiche storiche, quelle che sanno tutto di te, con le quali condividi tutto da anni..che sono TUTTE in Italia...allora avrei fatto questo passo molto prima).
Mi sento finalmente pronta al passo...speriamo..poi vi dico!
Ho deciso che mi conviene BUTTARMI NELLA MISCHIA e cercare (come diceva anche la Greta sull'immagine del SURF, credo...)di vedere le cose, gli altri, la mia vita... per quanto possibile in POSITIVO.
Un pó perché non ho scelta...e un pó perché senz'altro andare in giro pessimisti e senza speranza no n aiuta molto e certo non aiuta a vivere bene...
Intanto i vicini di casa davanti (proprio davanti la mia finetsta)hanno da 3 settimane gli striscioni, palloncini, cicogne di 2 metri in giardino x annunciare la nascita della loro bimba....Speravo che per l'anniversarion (18/10/) avrebbero giá tolto tutto..invece mi sa che lo voglio tenere finché la bimba non sará maggiorenne...

vi faró sapereeeeeeee, baci, m

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 10:21 #21939

  • claudia
  • Avatar di claudia
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2028
  • Ringraziamenti ricevuti 3581
...moni!
MI complimento per la tua decisione di oggi, mi fa piacere che ti senti pronta a questo passo, poi ci racconterai.
Riguardo alle cicogne in giardino,
...proviamo a prenderle come un buon auspicio per il fratellino di Angelica?
Dopotutto, "provare" sotto lo sguardo professionale di una cicogna, potrebbe funzionare al meglio!
Ti abbraccio.
Claudia
Che io possa avere la serenità per accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio e la forza per cambiare quelle che posso cambiare e la saggezza per conoscere la differenza tra le une e le altre e intravedere le scelte dove pensavo non ce ne fossero\"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 10:27 #21940

  • claudia
  • Avatar di claudia
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2028
  • Ringraziamenti ricevuti 3581
pepita ha scritto:

..io ho sempre cercato di affrontare pance e neonati, con qualcuno è andata bene e con altri (ALTRE) molto meno bene....ma mi è servito, e tanto anche, a capire qualcosa in più del mio percorso, di dove ero arrivata e di dove stavo andando. Infatti, dopo mesi che non sentivo più il bisogno di parlare con la mia psicologa, ci sono tornata ed ora vado di nuovo una volta a settimana, come all'inizio...non è un tornare indietro, è semplicemente un'ammissione di "debolezza", ho capito di aver lasciato indietro dei pezzi e ho la sensazione che dipanare la nebbia che ancora avvolge il mio rapporto con le neonate farà bene a me ma soprattutto al koala, una volta che (spero) sarà fuori dalla mia pancia...
Mi sono resa conto che ancora sto aspettando che in qualche modo Viola torni da me, attraverso lui, e qs non è giusto nei suoi e nei miei confronti.

Francesca con koala 32+4


Cara Pepi, i nostri lutti sono difficili e spesso sbriciolano la nostra identità al punto che ci possono volere molti mesi/anni per recuperare tutti i pezzi e riassemblarli.
E' ovvio quindi che il lavoro può essere lungo, e che non significa essere deboli o ricadere, significa che ci vuole tempo per mettere tutto a posto.
Affrontare le nuove maternità (proprie o altrui) è come se interrompesse il nostro lavoro (tipo cantiere autostradale aperto senza operai al lavoro) richiedendoci un altro adattamento.
Io credo che tu stia facendo del tuo meglio, e ti incito a non mollare la presa, e a tornare quando vuoi sul cantiere per procedere coi lavori di restauro...
Un bacio
Claudia
Che io possa avere la serenità per accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio e la forza per cambiare quelle che posso cambiare e la saggezza per conoscere la differenza tra le une e le altre e intravedere le scelte dove pensavo non ce ne fossero\"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 10:48 #21943

  • labruse
  • Avatar di labruse
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Sei meteore, Giulio e Lidia in terra
  • Messaggi: 2845
  • Ringraziamenti ricevuti 2968
Care donne,
io non ho ancora superato il fastidio profondo delle pance delle altre mamme, quelle beate...
Io una gravidanza spensierata non so neanche cosa sia e non lo saprò mai, perché per ciascuno delle mie meteorine ho fatto appena in tempo ad affezionarmi che già stava svanendo tutto, una frustrazione allucinante.
Al terzo aborto, come ho detto tante volte, ho cominciato ad associare strettamente il rimanere incinta all'idea della morte in utero (ma vi immaginate cosa stava succedendo al mio povero cervello???), quindi ormai non solo non speravo più di rimanere incinta, ma neanche lo volevo!!!
Ad aprile le beta alte mi hanno fatto pensare: "Nooooooo.....un altro aborto no...Non ce la faccio...." (non so se potete capire la mia angoscia...).
In più nel mio passato c'è un altro evento doloroso di cui non parlo volentieri perché potrei urtare la sensibilità di qualcuno...Passato che, forse per la sua segretezza, mi pesa moltissimo...
Le pance...
Quella maternità ebete, spensierata, ignara...
Io MAI. Io ho avuto mazzate precoci sul tema maternità...con la psicologa le ho tirate fuori, ma non del tutto risolte e forse quelle ferite resteranno per sempre.
Io mamma?
Il pensiero mi fa piangere...IO? MAMMA? Accadrà davvero????????????????????????
Io non sono come voi....io ho la femminilità spezzata da molti anni e la sto tenendo insieme a pezzi e in modo confuso e incerto.
Donne, vi voglio bene,
Laura,
mamma?........
Non c'è montagna più alta di quella che non scalerò.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 11:07 #21947

  • Sara 71
  • Avatar di Sara 71
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 792
  • Ringraziamenti ricevuti 103
Cara Laura,
tu sei già una mamma e sei una splendida mamma e sei anche una donna molto forte che ha affrontato tutto il suo dolore con un coraggio ed una determinazione incredibile, i tuoi post sprigionano un?energia molto positiva.
Comprendo quando parli che non hai avuto delle gravidanze facili, serene,spensierate la mia prima è stata così e di certo non mi aspettavo che una seconda sarebbe potuta andare male, invece è successo e non è semplice affrontare il vuoto che ti lascia la perdita di un figlio, x questo voglio ringraziare tutte voi che con le vs. storie mi avete e mi state aiutando ad attraversare ed elaborare il mio dolore, piano piano, giorno dopo giorno.
Pensare ad una nuova gravidanza mi spaventa ma il coraggio che molte di voi stanno dimostrando mi rende serena anche se l?angoscia mi assale quando meno me lo aspetto ma io cerco di ricacciarla, ho troppa voglia di serenità, di amore, di sentire una piccola creatura che cresce dentro di me?
Un abbraccio Laura sei una donna ed una MAMMA specialissima!!!
Ciao Sara
;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 11:44 #21958

  • francescabonissoni
  • Avatar di francescabonissoni
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 125
  • Ringraziamenti ricevuti 6
ciao a tutte, sono la mamma di Vittoria e credetemi ritrovo molti dei miei sentimenti in voi, vivo in un posto dove è pieno di bambini e carrozzine, e se non voglio vederli semplicemente mi toccherebbe stare chiusa in casa, quindi esco e mi consolo pensando che devo soltanto avere pazienza ...
ho due sorelle incinta e un'amica, e mi dispiace che non dicano niente della loro gravidanza per non far soffrire me, però anche i provo invidia, e rabbia e tutti questi sentimenti che provate anche voi.
C'è una ragazza che veniva in piscina con me e al corso preparto, a lei è andata bene, ma a parte gli incontri anche con i mariti, sembra che abbia paura a stare sola con me, io continuo a pensare che se fosse successo a lei io le sarei stata vicina, e provo molta rabbia e pensieri cattivi da cui vorrei liberarmi.
Ero anche io quella donna serena e felice, e credetemi ho cercato dinon farmi troppe illusioni fino a quando non l'ho sentita muoversi , e li ho cominciato a rilassarmi, pensavo di avere il controllo se la sentivo muovere che stupida..
qualche giorno prima avevo iniziato a lavarle le tutine, ma non volevo assolutamente portare la culla o il passeggino in camera, diceva mia mamma che portava male.
vi abbraccio tutte vorrei solo che non fossimo cosi numerose.
Ho visto che si consiglia di aspettare 6 mesi prima di riprovare, a me sembra tanto se fosse per me rimarrei incinta domani, nonostante tutto voglio la vita, ma ci proverò ad aspettare, non voglio vivere male un'altra gravidanza

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 11:53 #21961

  • greta76
  • Avatar di greta76
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 1131
  • Ringraziamenti ricevuti 99

Ho deciso che mi conviene BUTTARMI NELLA MISCHIA e cercare (come diceva anche la Greta sull'immagine del SURF, credo...)di vedere le cose, gli altri, la mia vita... per quanto possibile in POSITIVO.
Un pó perché non ho scelta...e un pó perché senz'altro andare in giro pessimisti e senza speranza no n aiuta molto e certo non aiuta a vivere bene...

Sì cara Monica, era proprio quello che intendevo.... pochi giorni prima avevo toccato il fondo, era nervosa, non mi andava bene niente e cominciavo a odiare la mia vita.... comiciavo anche ad avere qualche acciacco fisico di troppo....e mi sono detta che così proprio non andava e che se la situazione non cambiava potevo solo cambiare io e viverla meglio... e non sto parlando nello specifico della gravidanza che non arrivava.... ma proprio non riuscivo più a stare bene al lavoro, mi sembrava che dalla vita non avessi avuto nulla, di aver solo dato.... e allora osno ripartita da quello che avevo...
un lavoro che mi piace... e non è poco, e che automaticamente ho rivalutato vivendolo con serenità nostante qualche casino....
un compagno meraviglioso che c'è sempre quando ho bisogno di lui...
una famiglia faticosa, sì, e non poco, ma che a cui debbo sempre qualche riconoscimento se non nonostante le difficoltà sono diventata quella che sono invece che distruggermi con le mie mani.....
e allora sono andata le piccole gioie di ogni giorno....
e non so se è un caso....
ma sono rimasta anche incinta......
magari non c'entra nulla, semplicemente doveva andare così....
ma quello che intendo è che a un certo punto la scelta è diventata continuare a stare male e lamentarsi per quello che non ho, oppure cominciare ad apprezzare la vita e smettere di mangiarmi il fegato....
beh
di certo ci ho guadagnato in salute.....
in fondo la vita è questa, e se riusciamo, anche quando non è per nulla facile, tanto vale prendere quello che ci fa stare bene e goderne... sapendo che ci sono comunque giornate buone e altre meno....
un abbraccio
Greta
3/11/08
Il sole mi parla di te.. mi stai ascoltando?
Ora la luna mi parla di te.. avrò cura di tutto quello che mi hai dato..
-Elisa-
16/06/09
Sei nell\\\'anima E lì ti lascio per sempre Sei in ogni parte di me (..) Sei nell\\\'anima In questo spazio indifeso
-G.Nannini-

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 14:30 #21997

  • claudia
  • Avatar di claudia
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Messaggi: 2028
  • Ringraziamenti ricevuti 3581
francescabonissoni ha scritto:

Ho visto che si consiglia di aspettare 6 mesi prima di riprovare, a me sembra tanto se fosse per me rimarrei incinta domani, nonostante tutto voglio la vita, ma ci proverò ad aspettare, non voglio vivere male un'altra gravidanza


Cara Francesca,
sono molte le persone (genitori, medici, psicologi) che suggeriscono ai genitori con un lutto recente di attendere almeno sei mesi dall'evento di perdita prima di iniziare a cercare una nuova gravidanza, questo per motivi di tipo sia fisico che psicologico. Sei mesi sono utili all'utero per rimettersi in ordine, e sono utili all'anima per cominciare a guardare oltre il dolore.
Non è un obbligo, e ognuno deve guardare dentro la sua coppia e decidere con calma cosa è meglio per lui, ma sono sicura che una scelta consapevole è legata ad una buona informazione. Quindi, la chiave di volta è ascoltarsi, sentire come stiamo e quanto oggettivamente siamo forti per ricominciare. Perchè, e qui lo sappiamo tutte, la morte vuole toglierci la spensieratezza e mina seriamente la nostra capacità di essere serene del tutto, ma se aspettiamo di essere più forti, siamo perfettamente in grado di intraprendere un nuovo percorso (purtroppo non sempre lineare...) con fiducia e con il massimo dell'Amore e della serenità possibile. Un bacio
Claudia
Che io possa avere la serenità per accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio e la forza per cambiare quelle che posso cambiare e la saggezza per conoscere la differenza tra le une e le altre e intravedere le scelte dove pensavo non ce ne fossero\"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 21:05 #22045

  • pepita
  • Avatar di pepita
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • mamma di Viola
  • Messaggi: 1347
  • Ringraziamenti ricevuti 234
claudia ha scritto:

Affrontare le nuove maternità (proprie o altrui) è come se interrompesse il nostro lavoro (tipo cantiere autostradale aperto senza operai al lavoro) richiedendoci un altro adattamento.
Io credo che tu stia facendo del tuo meglio, e ti incito a non mollare la presa, e a tornare quando vuoi sul cantiere per procedere coi lavori di restauro...
Un bacio


Grazie Claudia...è proprio questo il difficileper me: adattarmi. E' la parola che mi mancava.
Cerco di non mollare, ma la paura di fare dei danni alla salute psicologica del koala (e della mia!) è sempre fortissima e credo che il cantiere in questione resterà ancora aperto, e per un bel pò.
Ricambio il bacio,

Francesca con koala 33+1
Francesca, mamma di di Viola, nata immobile il 25 Aprile 2008
e di Flavio, nato il 2/12/2009

Solo 38 settimane insieme e tutta la vita che mi resta per ricordarti, con la certezza che crescerai ed invecchierai nel mio cuore, con me.
...sai che cosa penso, che se non ha un senso,
domani arriverà,...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Le pance, i neonati ed i bimbi dello stesso anno di nascita dei nostri... 21/10/2009 21:48 #22047

  • Monica04
  • Avatar di Monica04
  • Offline
  • Utente
  • Utente
  • Messaggi: 849
  • Ringraziamenti ricevuti 120
Eccomi!
Allora,come dicevo, oggi ho conosciuto Giacomo, il bimbo della mia amica di 4 mesi e mezzo..
E'andato tutto bene.
Mi sono sentita esattamente come pensavo di sentirmi: rilassata.
Non l 'ho preso in braccio, ma ho giocato con le sue manine etc...
Non mi ha fatto un effetto particolare...un pó perché mi sento ormai (mio malgrado) distaccata e anni luce da gravidanze e materinitá...e un pó ho deciso di prendere la vita come viene....speriamo funzioni!
Dal prossimo mese mi sa che smettero anche di usare Persona..mi sono rotta, tanto lo so quando ovulo, sonostuda fi fare pipi su uno stick!!!

un bacio a tutte, domani mattina presto parto x Praga fino a domenica!!!!!!!
vi porteró con me, nei miei pensieri!!

M

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.214 secondi